Archivio dell'autore: carmenmorrone

Fabio è il primo fantino non vedente a galoppare in autonomia

al di là del primato, è da sottolineare l’importanza di ricerca scientifica  e applicazioni tecnologiche che permettono ausili sempre più sofisticati. high tech da silicon valley? no, tutto made in Italy.  clicca qui per continuareil primo fantino non vedente

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

non c’è niente di sfigato a scegliere lo sport integrato

La storia racconta dello sport integrato dalla parte di chi lo sceglie, Valentina. Anche Nicoletta però ha voluto dire la sua. il titolo La carica dei 101 è stato inevitabile quando gli atleti sono 100+1. il riferimento al cartoon disney in cui sono … Continua a leggere

Pubblicato in Avvenire | Contrassegnato | Lascia un commento

Un’autobiografia a 18 anni. E va bhe…

È l’unica atleta al mondo che tira di scherma con la protesi al braccio. Per lei, i vertici mondiali hanno cambiato i regolamenti allargando anche a chi è amputato di braccia e gambe l’accesso, in un’adeguata categoria, alle gare paralimpiche. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Alessandro Carvani Minetti corre per Rio2016

Atleti come lui nel triathlon (e nel duathlon) non ce ne sono. E questo già complica il percorso verso i Giochi di Rio del 2016. Per Alessandro Carvani Minetti, 37 anni ad ottobre, però si tratta di un problema da risolvere come tutti quelli già superati dal 2003 … Continua a leggere

Pubblicato in Avvenire | Contrassegnato , | Lascia un commento

Anche Zanardi alla Ironman delle Hawai

Anche Zanardi alla Ironman delle Hawai L’11 ottobre alla gara di triathlon più dura del mondo anche il paralimpico e neocampione del mondo di handbike. 4 km di nuoto, 180 km di bici, una maratona. tutto di seguito, senza soste, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’Italia vince agli Invictus Games

La prima medaglia è stata conquistata nella corsa da Domenico Russo. Che si racconta in questa intervista doppia

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Cecilia Camellini si racconta

«Spero di trovare nuove leve come avversarie». Affamata di gara, Cecilia Camellini, è una dei 16 atleti azzurri (dodici con disabilità motorie, un atleta con disabilità relazionale intellettiva, tre con disabilità sensoriali) che partecipano ai Campionati Europei IPC di Eindhoven 2014. … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere dei ciechi-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti | Contrassegnato | Lascia un commento